Illustrazione di Lorena Canottiere

ANPI Valdelsa presenta la sesta edizione del
Montemaggio Festival Resistente

venerdì 7 giugno

Casa Giubileo

h 16
Sui sentieri dei partigiani
Trekking, letture e canti di Resistenza
con le scuole della Valdelsa e l’Istituto Storico della Resistenza Senese e dell’Età Contemporanea.
Incursioni musicali a cura di Pardo Fornaciari.

h 18.30
Arrendetevi! Storia illustrata dell’eccidio del Montemaggio
Presentazione del libro con l’autore Riccardo Bardotti (ISREC Siena)

h 20
Cena sociale

h 21.00
Alfabeto Auschwitz
Racconti dal Treno della Memoria a cura degli studenti del Liceo A. Volta

h 21.30
La bicicletta di Bashir
Spettacolo teatrale di e con Gianni Calastri.

sabato 8 giugno

Casa Giubileo

h 16
Pasolini. Un delitto politico
Presentazione del libro con l’autore Andrea Speranzoni.

h 16
Memorie, parole e note in cammino
Trekking partigiano
in collaborazione con Sentieri Partigiani – ANPI Prato, AltroTeatro e ZAP – Zona Altamente Partigiana (Le Piagge, Firenze).
Partenza da Abbadia Isola e arrivo a Casa Giubileo.

h 17.30
Essere di parte
Dialogo con Matteo Pucciarelli (Repubblica), David Broder (Jacobin) e Marco Revelli (sociologo)

h 19.00
Concerto
Vincanto

h 20
Cena sociale

h 21.30
Concerto
Bizantina

domenica 9 giugno

Casa Giubileo

h 10
Montemaggio. Dalla Resistenza alla Costituzione
Premiazione del concorso rivolto alle scuole della Valdelsa.
Giuria: Aristeo Biancolini (partigiano), Silvia Folchi (pres. ANPI prov.le Siena), Lorena Canottiere (disegnatrice)

h 12
Antifascismo è non dire mai “Me ne frego”
Dialogo con Maurizio Maggiani, scrittore.

h 13
Pranzo sociale

h 14.30
Continuare a raccontare
Presentazione dei progetti delle scuole valdelsane.
Commento musical-popolare a cura dei Cantastoria.

h 16.00
Memoria, razzismo e narrazioni tossiche
Dialogo con Guido Barbujani (genetista, Università di Ferrara) e Angelo Romano (Valigia Blu)

h 17.30
Restare umani: pratiche di Resistenza
Alessandro Metz (Mediterranea Saving Humans), Paola Altrui (Giuristi Democratici), Weyman Bennett (Unite Against Fascism, UK) dialogano su antifascismo, antirazzismo e solidarietà con ANPI, cittadini e associazioni.

h 19.00
Concerto
Bobo Rondelli

h 20
Cena sociale

h 21.30
Jam Session Partigiana
Musica e canti a chiusura del festival

Ingresso gratuito per tutti gli spettacoli e le iniziative

In collaborazione con:

Circolo ARCI BuenaVista

Radio Aula 79 – Officina Creativa della Comunicazione

Amici della Montagnola

Girografando il Mondo

Il Bosco Fuoritempo asd

La Ginestra

Ass. Mosaico

Con il patrocinio e il contributo di:

Comune di Colle di Val d’Elsa

Comune di Monteriggioni

Comune di Poggibonsi

Comune di San Gimignano

Montemaggio, Casa Giubileo

Come arrivare

IN AUTO

Superstrada FI–SI, uscita Monteriggioni.
Seguire direzione Colle Val d’Elsa quindi girare per Abbadia Isola.
Arrivati ad Abbadia Isola, prendere strada secondaria fronte distributore di benzina e proseguire fino a Casa Giubileo, seguendo le indicazioni per il Montemaggio Festival Resistente.
Possibilità di parcheggio nell’area del Festival fino ad esaurimento posti.

IN NAVETTA

In alternativa, potete raggiungere Casa Giubileo con il servizio di navetta gratuito che servirà i punti parcheggio di Abbadia Isolae de La Porcareccia (presso il Cippo dei partigiani, 2.5 km dall’inizio della strada che da Abbadia sale verso il Festival).

Casa Giubileo

«La scelta di Casa Giubileo chiaramente non è casuale.
È la cornice perfetta per mantenere vivo il ricordo e allo stesso tempo per confrontarsi e riflettere sul rapporto tra Resistenza e attualità.
Abbiamo deciso di realizzare un festival di più giorni per tornare a “vivere” uno di quei luoghi della memoria che rischia di essere frequentato soltanto in occasione della commemorazione dell'eccidio».